Scadenza del 30 Settembre 2015

RAVVEDIMENTO ANNUALE – Versamento imposte relative all’anno d’imposta 2014 con sanzione e interessi

30 Settembre 2015 in Scadenze
SOGGETTI: Persone fisiche obbligate alla presentazione della dichiarazione dei redditi in via telematica nonché quelle non obbligate che hanno scelto l’invio telematico.
ADEMPIMENTO: Ultimo giorno utile per la regolarizzazione dei versamenti di imposte relative all’anno 2014 non effettuati (o effettuati in misura insufficiente) – (ravvedimento annuale).
MODALITA’: Versamento dell’imposta, maggiorata di interessi legali e della sanzione ridotta al 3,75% con Modello F24 con modalità telematiche per i titolari di partita Iva, ovvero, modello F24 presso Banche, Agenzie Postali, Agenti della riscossione o con modalità telematiche, per i non titolari di partita Iva.
CODICI TRIBUTO: 
1989 – Interessi sul ravvedimento – Irpef
1994 – Interessi sul ravvedimento – Addizionale regionale
1998 – Interessi sul ravvedimento – Addizionale Comunale all’Irpef – Autotassazione – art. 13 del D.lgs. N. 472 del 18/12/1997
8901 – Sanzione pecuniaria Irpef
8902 – Sanzione pecuniaria addizionale regionale Irpef
8926 – Sanzione pecuniaria addizionale comunale Irpef

I commenti sono chiusi