FISCO » Agevolazioni per le persone fisiche » Agevolazioni Covid-19

Zona Franca Urbana sisma 2016-2017

12 Dicembre 2017 in Notizie Fiscali

Il Ministero dello Sviluppo Economco ha comunicato l'approvazione con decreto direttoriale del 7 dicembre 2017, degli elenchi dei beneficiari delle agevolazioni fiscali e contributive previste per la zona franca urbana istituita dal decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, nei comuni del Lazio, dell’Umbria, delle Marche e dell’Abruzzo colpiti dagli eventi sismici del 2016 e 2017.

Sono stati concessi oltre 275 milioni di euro a 6.407 imprese e lavoratori autonomi, per un valore medio dell’agevolazione pari a 43 mila euro.

Con il decreto della scorsa settimana sono stati approvati gli elenchi delle imprese e dei titolari di reddito da lavoro autonomo ammessi alle agevolazioni, riportati negli allegati 1 e 2 al decreto.

Nell’allegato 3 sono invece elencati i richiedenti le agevolazioni che non hanno finora trasmesso la documentazione antimafia e che hanno possibilità di farlo entro il 30 dicembre 2017.
Nell’allegato 4, infine, sono elencati i richiedenti le agevolazioni per i quali non vi è corrispondenza fra gli aiuti de minimis dichiarati e quelli registrati nel Registro nazionale degli aiuti di Stato.
Alla concessione delle agevolazioni alle imprese e ai titolari di reddito da lavoro autonomo riportati negli allegati 3 e 4 si provvederà con successivi provvedimenti, previo superamento dei motivi ostativi indicati.

In corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale il comunicato sull’adozione del decreto. A breve l’Agenzia delle entrate fornirà il codice tributo da riportare nel modello F24, in modo da consentire ai beneficiari delle agevolazioni di fruirne già nel 2017.

I commenti sono chiusi