Vino: semplificata procedura per dichiarazioni di giacenza 2017

Autore: redazione
11 settembre 2017

In accordo con il Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali e ICQRF (Ispettorato Centrale per la tutela della Qualità e Repressioni Frodi agro-alimentari) Agea (Agenzia per le Erogazioni in Agicoltura) coordinamento ha adottato una circolare integrativa per esonerare dalla presentazione della dichiarazioni di giacenza i produttori vitivinicoli obbligati alla tenuta dei registri di cantina telematici.

In particolare la circolare prevede che l’adempimento della dichiarazione di giacenza per la campagna 2016- 2017, sul portale Agea, sia da considerarsi assolto direttamente per le aziende vitivinicole che avranno effettuato la chiusura telematica del registro di Cantina, al più tardi, alla data del 11 settembre 2017.

Resta inteso che eventuali modifiche al dato ricavato dai registri telematici al 31 luglio 2017 dovranno essere effettuate entro la predetta data dell’11 settembre 2017.

 

Comments are closed.

-->