PRIMO PIANO

Verifica fiscale: il Decreto Sviluppo stringe i tempi dei funzionari

7 Ottobre 2011 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

Il Decreto Sviluppo (DL 70/2011) ha ridotto ad un massimo di 15 giorni la durata di permanenza per le verifiche fiscali dell’amministrazione finanziaria presso lavoratori autonomi e contribuenti semplificati. Ai fini del conteggio dei 15 giorni però contano solo quelli di effettiva presenza dei funzionari presso la sede del contribuente, mentre non hanno rilievo i giorni di durata complessiva della verifica. In questo modo, ad esempio, una verifica ad un lavoratore autonomo potrebbe durare anche tre mesi, ma la presenza fisica degli addetti nei locali dell’azienda  non può protrarsi per più di 15 giorni.

I commenti sono chiusi