PRIMO PIANO

Unico rincara i versamenti

21 Giugno 2006 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

Per i contribuenti che non hanno effettuato i dovuti versamenti entro il 20 Giugno c’è ancora un altro mese di tempo: è possibile versare saldi e primi acconti derivanti dai conteggi di Unico entro il 20 Luglio prossimo maggiorando le somme dello 0,40%. La stessa maggiorazione è dovuta anche dalle imprese che pagano il diritto annuale alle Camere di Commercio dal 21 Giugno al 20 Luglio. Anche il saldo IVA può essere versato entro tale data con la medesima maggiorazione, in aggiunta all’interesse mensile dello 0,40% per ogni mese o frazione dal 16 Marzo al 20 Giugno.

I commenti sono chiusi