PRIMO PIANO

Unico 2010 è regolarizzabile entro il 29 dicembre

23 Novembre 2010 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

La mancata presentazione del modello Unico 2010 entro il 30 settembre 2010 può essere sanata presentando entro il prossimo 29 dicembre la “dichiarazione tardiva” e versando la sanzione di Euro 21,00. Nel caso in cui, oltre alla tardiva presentazione della dichiarazione, sia stato omesso anche il versamento dell’imposta andrà applicata anche la sanzione relativa all’omesso versamento dell’imposta, avvalendosi dell’istituto del ravvedimento operoso. La norma sul ravvedimento operoso dispone che, nel caso di dichiarazione “tardiva”, la stessa può essere regolarizzata nei 90 giorni successivi con le sanzioni ridotte ad un dodicesimo del minimo.

I commenti sono chiusi