PRIMO PIANO

Ufficiale la proroga dei versamenti Unico 2016

15 Giugno 2016 in Notizie Fiscali

Ad annunciare la proroga dei versamenti per i contribuenti soggetti a studi di settore è stato un comunicato stampa pubblicato nel tardo pomeriggio di ieri sul sito del MEF.

La proroga prevede lo slittamento dal 16 giugno al 6 luglio 2016 del termine per effettuare i versamenti derivanti dalla dichiarazione dei redditi, dalla dichiarazione Irap e dalla dichiarazione unificata annuale da parte dei contribuenti che esercitano attività economiche per le quali sono stati elaborati gli studi di settore.

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri è stato firmato ed è in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale.

Dal 7 luglio e fino al 22 agosto 2016 i versamenti potranno essere eseguiti con una lieve maggiorazione, a titolo di interesse, pari allo 0,40%.

Dal momento che la proroga  è stata concessa per i contribuenti che elaborano gli studi di settore; i versamenti per le dichiarazioni dei redditi seguono due binari diversi:

  • i contribuenti estranei agli studi di settore devono fare la dichiarazione entro:
    • il 16 giugno 2016
    • il 18 luglio 2016 con la maggiorazione dello 0,40%.
  • i contribuenti per i quali sono stati elaborati gli studi di settore:
    • entro il 6 luglio 2016
    • il 22 agosto 2016 con la maggiorazione dello 0,40%.

 

I commenti sono chiusi