Tagli facoltativi alle poltrone locali

3 Dicembre 2009 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

La discussione della Finanziaria in commissione Bilancio della Camera si è arrestata ieri sul Patto sulla salute e sul Codice delle Autonomie. Gli emendamenti bocciati verranno riscritti, al fine di poter consentire oggi stesso la ripresa delle votazioni. La nuova formulazione del “pacchetto Calderoli” prevede che siano gli stessi enti locali a decidere se ridurre o meno le poltrone data la riduzione dei trasferimenti statali, oppure di eseguire dei risparmi di spesa allo scopo di lasciare invariato il numero dei consiglieri e assessori. Attualmente, è stato votato senza modifiche solamente l’articolo 1 che fissa i saldi.

I commenti sono chiusi

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.