PRIMO PIANO

Sulle deduzioni per la telefonia personal computer in stand by

22 Gennaio 2007 in Notizie Fiscali

La Finanziaria 2007 ha introdotto un regime omogeneo per la deduzione dei servizi di telecomunicazione: con decorrenza dall’esercizio 2007 viene infatti fissato un tetto dell’80%, in sostituzione del precedente 50%, per i cellulari, per la deduzione di ammortamenti, leasing, noleggi e spese di impiego e manutenzione per tutti i servizi di comunicazione. Quindi sia per i telefoni fissi che cellulari. Per la detrazione dell’Iva, invece, le regole restano invariate: 50% per la telefonia mobile e 100% per ogni altro servizio. Si attende la conferma ufficiale circa il trattamento dei costi dei computer, fissi e portatili, ancorchè connessi ad Internet.

I commenti sono chiusi