PRIMO PIANO

SUI DIPENDENTI “CASSA RISTRETTA”

26 Giugno 2006 in Notizie Fiscali

Per i compensi ai lavoratori dipendenti viene ammesso in deduzione quanto corrisposto nel periodo d’imposta a titolo di retribuzione al lordo dei contributi previdenziali a carico del dipendente e del datore di lavoro.

Con circolare n. 54/2002 (punto 9) ha precisato che il cosiddetto "principio di cassa allargato2 si applica esclusivamente con riferimento alla determinazione del reddito di lavoro dipendente e assimilato.

I commenti sono chiusi