Studi con correttivi cumulabili

7 Maggio 2009 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

Da un primo esame delle bozze dei modelli degli studi di settore che verranno applicati In Unico 2009, pubblicate sul sito web dell’Agenzia delle Entrate, sembra emergere la possibilità per il contribuente di sommare gli effetti al ribasso dei correttivi, introdotti per tener conto dei possibili effetti della crisi economica. Nel caso in cui il contribuente non si adegui alle stime di Gerico, si ritiene opportuno darne preventiva informazione nell’apposito spazio dedicato alle “annotazioni”.

I commenti sono chiusi

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.