PRIMO PIANO

Spesometro e ultimi chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

23 Giugno 2011 in Notizie Fiscali

Con la Circolare n. 28/E del 21.06.2011, l’Agenzia delle Entrate affronta il tema della comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini Iva di importo superiore a 3.000 €, disposta dal D.L. n. 78/2010. In particolare, gli acquisti delle autovetture vanno comprese nella comunicazione, mentre gli acquisti di immobili sono esclusi da tale comunicazione. Il motivo del differente trattamento va ricercato negli archivi dell’Anagrafe Tributaria che accolgono soltanto le “variazioni” del mercato immobiliare e non ospitano, invece, i passaggi di proprietà degli autoveicoli che, pertanto, non possono essere monitorati facilmente. Sulla “data dell’operazione” da indicare nella comunicazione è specificato che va riportata quella di registrazione, ma se quest’ultima non è prevista fa fede la data della fattura.

I commenti sono chiusi