PRIMO PIANO

Sommerso con sanzione facile

6 Luglio 2007 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

La nota del 4 luglio prot. n. 25 /I/8906 il Ministero del Lavoro precisa come debba essere punito con una maxi sanzione l’impiego di lavoratori senza valida giustificazione formale, ciò non vale solo per il lavoratore subordinato ma anche per il lavoratore autonomo, per i co.co.co. e la collaborazione dei familiari. L’articolo 36 bis della Legge 248/2006 prevede sanzioni tra i 1.500 euro e i 12mila euro oltre a 150 euro per ogni giornata di impiego effettivo.

I commenti sono chiusi