Società in perdita sotto esame dell’Agenzia delle Entrate

6 Ottobre 2011 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

Il D.L. n. 138/2011 convertito nella Legge n. 148/2011 estende la disciplina delle società non operative anche alle società che presentano dichiarazioni dei redditi in perdita per tre anni consecutivi. In questi giorni l’Agenzia delle Entrate sta preparando una circolare interpretativa per dissipare i dubbi sorti tra gli operatori. Come emerso anche nel corso di un convegno organizzato dall’Ordine di Bari dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, l’Agenzia terrà conto della congiuntura sfavorevole per colpire i “furbi” e non chi è stato travolto dalla crisi. Per evitare l’aggravio le società in perdita, ma operative potranno fare interpello o sfruttare le cause di disapplicazione automatica.

I commenti sono chiusi

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.