CONTABILITÀ » Strumenti » Fatturazione elettronica

Sistema di interscambio nella fattura elettronica

20 Aprile 2018 in Notizie Fiscali

Sul tema della fattura elettronica, la Fondazione nazionale dei Commerciali (FNC) e il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili (CNDCEC) hanno pubblicato il documento "I servizi contabili nell’era della digitalizzazione: il passaggio dalla contabilità analogica alla contabilità digitale e le opportunità per il commercialista".

Nel documento viene anche chiarito il funzionamento del sistema di interscambio, struttura informatica istituita dal MEF e gestita dall'Agenzia delle Entrate con la quale è possibile trasmettere anche telematicamente le fatture elettroniche e inviare le relative notifiche. Per utilizzare tale sistema è necessario accreditarsi.

In generale la fattura elettronica non coinvolge solo fornitore e destinatario della stessa ma anche, appunto, il sistema di interscambio che si interpone tra i due, effettua i controlli e inoltra la fattura. Per poter essere gestita dal sistema di interscambio la fattura elettronica deve avere queste caratteristiche:

  • contenuto in un file XML
  • autenticità dell'origine garantita da firma digitale
  • integrità del contenuto garantita da firma digitale.

Come chiarito nel documento in commento sistema di interscambio effettua su di esso le seguenti verifiche:

  • nomenclatura e unicità del file trasmesso
  • dimensioni del file
  • integrità del documento
  • autenticità del certificato di firma
  • file e formato
  • contenuto e sua validità
  • unicità della fattura.
Sistema di intescambio fattura elettronica
Si interpone tra fornitore e destinatario della fattura elettronica

riguarda le fatture elettroniche con contenuto in un file XML, e con autenticità dell'origine e integrità del contenuto garantita da firma digitale.

Effettua i seguenti controlli sul documento: nomenclatura e unicità del file trasmesso, dimensioni del file, integrità del documento, autenticità del certificato di firma, file e formato, contenuto e sua validità ed unicità della fattura.

 

I commenti sono chiusi