PRIMO PIANO

Servizio civile: bandi in scadenza il 20 novembre 2017

17 Novembre 2017 in Notizie Fiscali

Il  Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato due  nuovi bandi  per il servizio civile . La scadenza per le domande è il 20 novembre 2017 

Il primo bando straordinario riguarda 860 volontari da avviare al servizio nell’anno 2017 così suddivisi: 757 da impiegare nella realizzazione di progetti volti all’accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili in Italia; 52 da avviare nei progetti rivalutati dalla Regione Campania; 51 da avviare nei progetti autofinanziati dalla Regione Sardegna.

Il secondo bando si rivolge a 551 volontari, di cui 490 in Italia e 61 all’estero, da avviare nell'anno 2018 nei progetti di servizio civile nazionale.

La durata del servizio civile è 12 mesi e possono inviare la domanda di partecipazione i giovani under28 italiani o stranieri regolarmente soggiornanti in Italia. Non possono partecipare coloro che abbiano già prestato un periodo di servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, o che alla data di presentazione della domanda siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale sensi della legge n. 64 del 2001, ovvero per l’attuazione del Programma europeo Garanzia Giovani. Sono altresì esclusi i giovani che abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo o che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.

Il termine per presentare la domanda relativa a questi bandi  è fissato alle ore 14.00 del 20 novembre 2017.

I bandi con tutti i progetti disponibili per i quali  candidarsi sono scaricabili dal  sito del Dipartimento per il Servizio Civile.

Per poter partecipare alla selezione occorre innanzitutto individuare il progetto di SCN a cui si vuole partecipare sul sito del dipartimento è presente un motore di ricerca "Scegli il tuo progetto", 
Dopo aver individuato il progetto d’interesse, consultando la Home page del sito dell’ente, sarà possibile trovare la scheda contenente gli elementi essenziali del progetto, le indicazioni per poter partecipare alla selezione e l’indirizzo a cui spedire la domanda.
La domanda di partecipazione  va inviata in formato cartaceo.

I commenti sono chiusi