PRIMO PIANO

Rivalutazione terreni e partecipazioni: istanze di rimborso entro il 14 maggio

4 Maggio 2012 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

Qualora sia stata effettuata una rivalutazione di terreni e partecipazioni e a questa prima rivalutazione ne sia seguita una seconda con riversamento integrale dell’imposta già versata nella prima rivalutazione, c’è tempo fino al 14 maggio prossimo per presentare l’istanza di rimborso dell’imposta sostitutiva versata. L’art. 7, lett. gg), D.L. n. 70/2011, infatti, ha stabilito che il termine per la richiesta del rimborso della precedente imposta sostitutiva (48 mesi dal versamento della seconda imposta sostitutiva), beneficia di un ulteriore lasso temporale di 12 mesi a decorrere dal 14 maggio 2011. Di conseguenza, la nuova scadenza per inoltrare l’istanza di rimborso è il 14 maggio 2012.

I commenti sono chiusi