PRIMO PIANO

Ristrutturazioni edilizie, risultati positivi dall’incremento del bonus

31 Ottobre 2013 in Notizie Fiscali
Il ministro dell’Economia e delle Finanze, Fabrizio Saccomanni, ascoltato sul disegno di legge di stabilità dalle Commissioni Bilancio di Camera e Senato, ha evidenziato i buoni risultati ottenuti a seguito della maggiorazione della detrazione fiscale per le ristrutturazioni edilizie. I primi nove mesi del 2013 evidenziano, infatti, una crescita dei bonifici relativi a tali lavori di oltre il 50% rispetto ai dati dello stesso periodo del 2012. Il risultato positivo è effetto dell’incremento del bonus dal 36%, su un importo massimo di 48mila euro per unità immobiliare, al 50%, entro il limite doppio di 96mila euro. Tale incremento, inizialmente previsto dal D.L. n. 83/2012 per le spese sostenute dal 26 giugno 2012 al 30 giugno 2013, è stato poi prorogato anche per le spese sostenute fino al 31 dicembre 2013 dal D.L. n. 63/2013 e potrebbe essere ulteriormente prorogato di un altro anno se il disegno di legge di stabilità 2014, ora all’esame del Parlamento, venisse approvato definitivamente nella sua versione attuale.
 

I commenti sono chiusi