PRIMO PIANO

Riforma del risparmio al fotofinish

5 Gennaio 2007 in Notizie Fiscali
Fonte: Italia Oggi

Il 12 gennaio scadono i termini per uniformare gli statuti alle disposizioni introdotte dalla riforma del risparmio. Le società devono adeguare gli statuti alle nuove previsioni in materia di governance che prevedono, tra l’altro, la nomina del direttore responsabile della redazione dei documenti contabili e l’introduzione del voto di lista per la elezione dell’amministrazione di minoranza, ma il testo non c’è. Manca la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale . Se non entrano in vigore le nuove norme , le assemblee dovranno adempiere all’obbligo entro il 12 gennaio, mentre il decreto prevede la proroga al 30 giugno.

I commenti sono chiusi