PRIMO PIANO

Riconoscimento della ruralità degli immobili entro il 31 marzo 2012

10 Gennaio 2012 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

Il 31 marzo 2012 è il nuovo termine in cui possono essere considerate validamente presentate le domande per il riconoscimento del requisito di ruralità degli immobili. Questo è quanto prevede l’art. 29, comma 8 del D.L. n. 210/2011, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 302 del 29 dicembre 2011 (c.d. “Decreto Proroghe”). Si ricorda che, il testo del Decreto “salva-Italia” ante-conversione in legge aveva mantenuto, come termine ultimo per la presentazione delle domande, il 30 settembre 2011 (come previsto dal Decreto Sviluppo 2011), precisando, tuttavia, che dovevano essere considerate comunque valide le domande presentate anche successivamente a tale data ma entro il 28 dicembre 2011. Ora, il Decreto proroghe ha fatto slittare quest’ultimo termine al 31 marzo 2012, con la conseguenza che si considerano valide le domande presentate dopo la scadenza ordinaria del 30 settembre 2011 ma entro il 31 marzo 2012.

I commenti sono chiusi