PRIMO PIANO

Rettifica fiscale unica per il consolidato fiscale nazionale

30 Agosto 2010 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

Il D.L. n. 78/2010 convertito dalla L. n. 122/2010 ha introdotto importanti novità per il consolidato fiscale sul fronte degli accertamenti. Tali novità entreranno in vigore a partire dal 1° gennaio 2011, ma interesseranno tutti i periodi d’imposta per i quali risultano ancora pendenti i termini di decadenza dell’accertamento, ovvero, nella generalità dei casi, dal 2006 in poi. Pertanto, l’ufficio competente in cui ha il domicilio la società il cui reddito è soggetto a rettifiche sulla base del’avviso di accertamento, provvederà all’invio di un unico atto, da notificare sia alla consolidata che alla consolidante, nel quale sarà indicata la maggiore imposta accertata sul reddito globale con le relative sanzioni.

I commenti sono chiusi