PRIMO PIANO

Ravvedimento per il bonus 55%

4 Maggio 2010 in Notizie Fiscali

I contribuenti che hanno sostenuto delle spese per gli interventi di riqualificazione energetica iniziati nel 2009, ma proseguiti nel 2010, dovevano inviare una comunicazione all’Agenzia delle Entrate, in via telematica, entro il 31 marzo scorso. Con la circolare n. 21/E del 2010 è stato chiarito che la mancata osservanza del termine per l’invio non comporta la decadenza della detrazione del 55%, ma solo l’irrogazione della sanzione fissa (da euro 258 a euro 2.065). Inoltre, le Entrate hanno precisato che il contribuente può regolarizzare la violazione (omissione, tardività o infedeltà) del modello in aggiunta al pagamento di una sanzione di 25 euro.

I commenti sono chiusi