PRIMO PIANO

Rateazione straordinaria fino a 120 rate dietro istanza motivata

13 Novembre 2013 in Notizie Fiscali
Il decreto MEF del 6 novembre 2013, che stabilisce le regole per poter richiedere ed ottenere la dilazione fino a 120 rate delle somme iscritte a ruolo, prevede che, per poter richiedere tale piano di rateazione straordinario il debitore deve attestare, con istanza motivata da produrre all’agente della riscossione, la "comprovata e grave situazione di difficoltà" in cui versa. Insieme all’istanza motivata, deve essere presentata la documentazione che prova il rispetto dei due seguenti requisiti contemporaneamente: accertata impossibilità di eseguire il pagamento del credito tributario secondo un piano ordinario; solvibilità dello stesso debitore in relazione al piano di rateazione concedibile.
 

I commenti sono chiusi