PRIMO PIANO

Per la polizia tributaria più verifiche sostanziali

16 Gennaio 2007 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

La Guardia di finanza, con una circolare interna (prot. 0301480/06 del 30 Dicembre 2006) ha individuato le nuove linee guida per l’attività di verifica finalizzata al contrasto dell’evasione fiscale, nel quadro di riorganizzazione dei nuclei di polizia tributaria. Aumenteranno le verifiche sostanziali vale a dire quelle mirate al controllo della conformità ed attendibilità dell’apparato contabile del contribuente, al riscontro di fatto ed alla corretta interpretazione e applicazione delle norme. Il documento conferma il ruolo della GdF nel contrasto degli illeciti commessi dai contribuenti medio-grandi.

I commenti sono chiusi