LAVORO » Lavoro » Rubrica del lavoro

Pensioni: le date di pagamento per il 2018

8 Dicembre 2017 in Notizie Fiscali

Nella legge di bilancio 2018 ha trovato posto un emendamento  (comma  184 che annulla ancora una volta la norma della legge 190 2014)  in cui si prevede che nel  2018  pensioni, rendite e vitalizi INPS e INAIL continuino ad essere pagati il primo giorno di ciascun mese,  o il successivo,  se il primo è festivo o non bancabile (sabato) fatta eccezione per il mese di gennaio.

Con un comunicato sul proprio sito del 22.12.2017 infatti, l'INPS informa che il pagamento  delle pensioni  di gennaio sarà erogato il 3 gennaio 2018, sia in banca che alle Poste. Questo il testo dell'istituto di previdenza : "Si comunica che nel mese di gennaio 2018 i pagamenti dei trattamenti pensionistici, degli assegni, pensioni e indennità di accompagnamento erogate agli invalidi civili, nonché delle rendite vitalizie dell'INAIL, saranno effettuati il secondo giorno bancabile.  Pertanto, la rata di gennaio 2018 sarà erogata da Poste Italiane SpA e dagli istituti bancari il 3 gennaio 2018.

Le date di pagamento degli altri mesi del 2018 sono le seguenti:

  • febbraio 2018: giovedì 1 , sia in Posta che in Banca  
  • marzo 2018: giovedì 1, sia in Posta che in Banca  
  • aprile 2018: martedì 3 aprile, sia in Posta che in Banca
  • maggio 2018: mercoledì 2, sia in Posta che in Banca
  • giugno 2018: venerdì 1, sia in Posta che in Banca
  • luglio 2018: lunedì 2,  sia in Posta che in Banca
  • agosto 2018: mercoledì 1,  sia in Posta che in Banca
  • settembre 2018: sabato 1 in Posta e lunedì 3  in banca 
  • ottobre 2018: lunedì 1  sia in Posta che in Banca
  • novembre 2018: venerdì 2 sia in Posta che in Banca
  • dicembre 2018: sabato 1 in Posta e lunedì 3  in Banca.

AGGIORNAMENTO  8.1.2017

In materia è stata pubblicato il messaggio n. 20 del 4.1.2018. 

I commenti sono chiusi