LAVORO » Lavoro » Rubrica del lavoro

Pensione: contributi volontari entro il 30.6.2018

27 Giugno 2018 in Notizie Fiscali

Entro il 30 Giugno 2018 i lavoratori autorizzati al pagamento dei contributi volontari sono chiamati a versare la prima quota dell’anno.
Questo tipo di contribuzione volontaria consente di :

  • incrementare la propria posizione contributiva colmando i periodi in cui la mancanza di lavoro ha rallentato il percorso pensionistico individuale, oppure 
  • integrare periodi già formati, al termine della vita lavorativa.

Per ottenere l’autorizzazione alla prosecuzione volontaria, l’assicurato deve poter far valere uno dei seguenti requisiti:

• almeno 5 anni di contributi ;
• almeno 3 anni di contribuzione nei cinque anni che precedono la data di presentazione della domanda
• un anno di contributi (52 settimane) nel quinquennio precedente per i lavoratori che dal 1997 in poi svolgono lavoro a tempo parziale;;
• un anno di contributi nel quinquennio precedente la domanda per i lavoratori stagionali, temporanei e discontinui, per i periodi non coperti da contribuzione né obbligatoria nè figurativa.
I requisiti   devono essere perfezionati mediante contribuzione effettiva (obbligatoria).

Per ottenere l’autorizzazione è necessario presentare domanda  telematica sul portale internet dell’Istituto www.inps.it, sezione Servizi on-line (seguendo il percorso Per tipologia di utente – Cittadino – Versamenti volontari). Per l’accesso al servizio è richiesta l’autenticazione tramite PIN.
L’autorizzazione viene concessa a patto che il richiedente non svolga alcuna attività di lavoro dipendente, autonoma o parasubordinata e non sia titolare di pensione diretta (escluso l’assegno ordinario di invalidità).

Le ALIQUOTE  2018  sono state indicate  per quest’anno, nella circolare n. 31 del 20/2/2018, e sono le seguenti:

  • Retribuzione minima settimanale  € 202,97
  • lavoratori dipendenti non agricoli, autorizzati con decorrenza dopo il 31 dicembre 1995 : Aliquota IVS 33,00%
  • lavoratori dipendenti non agricoli, autorizzati con  decorrenza entro il 31/12/1995:   Aliquota IVS 27,87%.

I contributi volontari possono essere versati con varie modalità:

  • utilizzando il bollettino MAV,
  • online sul sito Internet www.inps.it,
  • utilizzando la carta di credito o telefonando al numero 803164 da rete fissa o al numero 06164164 da rete mobile.

Le scadenze per i versamenti: 
• entro il 30 giugno per il trimestre da gennaio a marzo;
• entro il 30 settembre per il trimestre da aprile a giugno;
• entro il 31 dicembre per il trimestre da luglio a settembre;
• entro il 31 marzo per il trimestre da ottobre a dicembre.

I commenti sono chiusi