PRIMO PIANO

PEC: l’impresa può ricorrere all’indirizzo di posta elettronica di uno studio professionale

16 Novembre 2011 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

Le società di persone e di capitali, costituite prima del 29 novembre 2008, dovranno inviare al Registro Imprese, entro il 29 novembre 2011, il proprio indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC). Con la Circolare n. 3645/C del 3 novembre 2011, il Ministero dello Sviluppo Economico ha chiarito che non è necessario che ogni impresa abbia un proprio indirizzo PEC, potendo avvalersi “dell’indirizzo di posta elettronica” dello studio professionale che assista l’impresa negli adempimenti burocratici. Il Ministero ha dunque acconsentito ad una sorta di “domiciliazione informatica” presso l’indirizzo PEC del professionista indicato dall’impresa adempiente.

I commenti sono chiusi