PRIMO PIANO

Opere in corso, il costo non vale

8 Gennaio 2007 in Notizie Fiscali

Per le imprese che eseguono opere o servizi di durata ultrannuale la Finanziaria 2007 ha disposto l’eliminazione del metodo di valorizzazione delle rimanenze secondo il metodo della commessa completata mantenendo soltanto la valutazione secondo la percentuale di completamento. Già i principi contabili internazionali (IAS 11) avevano relegato il metodo della ‘commessa completata’ a casi residuali e straordinari mentre i principi nazionali (OIC 23) lo ritenevano applicabile ma privilegiavano il metodo della percentuale di completamento in quanto maggiormente rispettoso della competenza economica.

I commenti sono chiusi