PRIMO PIANO

Operazioni immobiliari senza più vuoto normativo

11 Gennaio 2007 in Notizie Fiscali

La legge finanziaria 2007, allo scopo di risolvere il problema legato al vuoto normativo venutosi a creare a seguito della legge 248/2006, che ha convertito con modificazioni il Decreto legge 223 del 2006, chiarisce che sono fatti salvi gli effetti prodotti dal decreto in ordine alla operazioni immobiliari effettuate fra il 4 luglio e  l’11 agosto 2006. Il decreto aveva disposto l’esenzione generalizzata dall’imposta sul valore aggiunto per i trasferimenti, le locazioni e gli affitti di tutte le tipologie di fabbricati, innovando in maniera profonda la disciplina in tema di imposizione indiretta concernente il settore immobiliare. Questa disposizione, in sede di conversione, è stata rivista consentendo, a particolari condizioni e seguendo una apposita procedura, l’esercizio dell’opzione Iva.

I commenti sono chiusi