PMI » Agevolazioni e Controllo PMI » Contribuenti minimi

Nuovi minimi primi chiarimenti dell’Agenzia

31 Maggio 2012 in Notizie Fiscali
Fonte: Fisco Oggi

Nella circolare 17 e del 30 maggio l’Agenzia ha fornito ampi chiarimenti sul regime agevolato per l’imprenditoria giovanile e i lavoratori in mobilità detto anche dei nuovi minimi, introdotto dal DL 98/2011. Tra gli argomenti analizzati la durata e gli adempimenti per lo start up. Per l’inizio attività va considerata l’attività effettiva (ad es. l’acquisto di beni strumentali) e non solo l’apertura della partita IVA. Inoltre l’agevolazione non è preclusa a chi nel triennio precedente ha svolto attività simili purché in forma occasionale e per non più di metà del periodo considerato.

I commenti sono chiusi