PRIMO PIANO

Nessuna sanzione se Unico corregge i dati Iva di febbraio

25 Giugno 2008 in Notizie Fiscali

La risoluzione numero 262/E, pubblicata dall’Agenzia delle Entrate in data 24 Giugno 2008, riguarda i nuovi codici attività Ateco 2007; secondo quanto riportato nel documento, non verrà irrogata alcuna sanzione se nella comunicazione dati Iva è stato inserito un codice attività sbagliato, ma esso è stato indicato in modo corretto in Unico 2008, nella dichiarazione annuale Iva 2008 o nella prima dichiarazione di variazione dati.

I commenti sono chiusi