PRIMO PIANO

Modello 770: per i bonifici a cavallo d’anno rileva la data d’ordine

27 Luglio 2010 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

Scade lunedì, 2 agosto, il termine per la presentazione del modello 770/2010 con la certificazione dei compensi erogati e delle ritenute effettuate nel 2009. Quando le prestazioni professionali vengono pagate con il bonifico bancario a cavallo d’anno, sorge il problema di individuare l’anno di competenza. Con la circolare n. 25/2010 Assonime chiarisce che nel caso di compensi pagati via bonifico, per chi paga il compenso rileva il momento in cui le somme sono uscite dalla propria disponibilità, per chi riceve il compenso, invece, occorre riferirsi al momento in cui è stato impartito l’ordine di bonifico o quando la somma è effettivamente a disposizione del professionista, sul conto corrente.

I commenti sono chiusi