FISCO » Dichiarativi » Unico Persone Fisiche

Microimprese zona Franca Emilia: codice tributo F24

14 Agosto 2017 in Notizie Fiscali
Fonte: Agenzia delle Entrate

Con la Risoluzione 110/E del 11 agosto 2017 l'Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo per Utilizzo in compensazione tramite modello F24, ai fini del pagamento per l’anno 2017 delle imposte sui redditi, dell’IRAP e dell’IMU, delle agevolazioni spettanti alle microimprese localizzate nella zona franca dell’Emilia – articolo 12 del decreto-legge 19 giugno 2015, n. 78. Zona franca sono i territori dell’Emilia colpiti dall’alluvione del 17 gennaio 2014 e i comuni colpiti dal sisma del 20 e 29 maggio 2012.

In particolare, facendo seguito alla risoluzione n. 106/E del 1° agosto 2017, si rende noto che le imprese beneficiarie delle agevolazioni in oggetto, in fase di compilazione del modello F24 ai fini del pagamento delle imposte sui redditi, dell’IRAP e dell’IMU, possono utilizzare in compensazione le predette agevolazioni indicando anche gli anni d’imposta 2017, 2018 e 2019, in corrispondenza del codice “Z146”, secondo quanto previsto dall’articolo 14, comma 12-quinquies, del decreto-legge 30 dicembre 2016, n. 244, che ha esteso l’applicazione delle agevolazioni in argomento anche ai citati periodi d’imposta.
In proposito, si rammenta che il modello F24 deve essere presentato esclusivamente tramite i servizi telematici resi disponibili dall’Agenzia delle entrate e che le agevolazioni in argomento possono essere utilizzate nei limiti dell’importo complessivamente concesso dal Ministero dello sviluppo economico a ciascuna impresa, pena lo scarto del modello F24.

Allegati:

I commenti sono chiusi