Microcredito anche ai soggetti giuridici senza scopo di lucro

28 Luglio 2010 in Notizie Fiscali

La concessione dei finanziamenti per un importo massimo di 25mila euro viene estesa per la prima volta anche ai soggetti giuridici senza scopo di lucro. Tali soggetti dovranno, invece, rispettare determinate condizioni: la presentazione di un programma di attività, la forma in società di capitali e l’oggetto sociale limitato alle attività finanziate. Il ministero dell’Economia preciserà, con decreti attuativi, i requisiti dei beneficiari e le forme tecniche dei finanziamenti. Queste sono le principali novità della riforma del credito al consumo che sarà approvata entro il 30 luglio 2010 in via definitiva da parte del governo.

I commenti sono chiusi

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.