LAVORO » Lavoro » Riforma del Lavoro

Meno deduzioni su auto aziendali e affitti per finanziare la riforma Fornero

6 Aprile 2012 in Notizie Fiscali

Ci sono anche nuove misure fiscali nell’articolato della riforma del lavoro del ministro Fornero.  All’art. 71, nell’illustrazone della copertura dei costi in particolare della nuova ASPI , infatti ci sono brutte notizie per la deducibilità delle auto aziendali che per imprese, professionisti artigiani e commercianti si ridurrà dal 40 al 27,5%, mentre per l’uso ai dipendenti scende dal 90 al 70%. Si riduce anche lo sconto forfettario IRPEF sui redditi da affitti per i proprietari che non hanno scelto la cedolare secca. E’ previsto inoltre un aumento delle addizionali comunali sulle tasse aeroportuali che arriveranno a 5 euro a passeggero e minori deduzioni dei contributi sanitari obbligatori sulle RC Auto. Le modifiche saranno attive già dal 2013.

I commenti sono chiusi