Liquidazioni a regime plurimo

19 Febbraio 2008 in Notizie Fiscali

Fra le cause di esclusione dalla normativa sulle società di comodo previste nel provvedimento delle Entrate n. 23681/2008 particolare interesse ha l’esonero accordato alle società in liquidazione che, in Unico 2008, si impegnano alla cancellazione dal Registro delle Imprese entro il termine di presentazione di Unico 2009 (scadenza del 31 Luglio 2009). L’esclusione dovrebbe riguardare i soggetti non operativi e in liquidazione nell’esercizio in corso al 31 dicembre 2007 che non possano usufruire della riapertura dei termini per lo scioglimento agevolato ex legge 244/2007.

I commenti sono chiusi

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.