LAVORO » Lavoro » Rubrica del lavoro

Lavoro 4.0 in arrivo il bonus per la formazione aziendale

31 Luglio 2017 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

I ministeri del Lavoro, dell'Industria e dell'Istruzione stanno lavorando ad un piano di agevolazioni  per la formazione aziendale connesse alle misure di Industria 4.0 mirate a sostenere i necessari  cambiamenti del lavoro nella moderna industria digitale. Si tratta di una serie di misure che sono allo studio in questi giorni e la cui definizione è prevista nel prossimo mese di settembre, per  essere inserite nelle prossima legge di Stabilità .  La misura principale è un bonus sotto forma di credito di imposta per le spese di formazione del personale aziendale legate alla digitalizzazione dei processi produttivi.

A questo fine si parla di una  consistente dotazione finanziaria  a disposizione sia delle grandi aziende  già impegnate in investimenti per impianti e sistemi con le misure di industria 4.0, che le piccole e medie aziende,  che vogliano formare i propri addetti in vista del successivo salto tecnologico; per questo  il bonus potrebbe essere legato a progetti di investimento da realizzare nei due anni successivi .

 Le misure di Industria 4.0 sarebbero riconfermate e potenziate includendo nell'iperammortamento dal 250% anche le spese per tutti i tipi di software  e la  proroga di un anno per le domande, fino a  tutto il 201).  Nessuna proroga invece  per il superammortamento dei beni strumentali tradizionali, rendendo  chiaro l'indirizzo di politica industriale  nel progetto del Governo.

A queste misure fiscali  si aggiungono circa 200 milioni  di finanziamento per l'istruzione professionale con  il rafforzamento degli ITS , i nuovi istituti di livello universitario e per iniziative di collegamento gestite da ANPAL tra scuola e  mondo del lavoro . 

I commenti sono chiusi