PRIMO PIANO

La territorialità dei lavori di manutenzione

18 Maggio 2010 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

A seguito dell’entrata in vigore del d.lgs. 18/2010, l’Agenzia delle Entrate, con risoluzione n. 37 del 17 maggio 2010 chiarisce che i lavori di manutenzione dei beni mobili, effettuati nei confronti delle imprese, in quanto prestazioni generiche, si considerano effettuati nel territorio italiano se il committente è stabilito in Italia, al contrario sono fuori campo iva se il committente è residente all’estero.

I commenti sono chiusi