PRIMO PIANO

L’ente bilaterale: arrivano i chiarimenti del Ministero del Lavoro

16 Dicembre 2010 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

Il Ministero del Lavoro, con una circolare interpretativa firmata il 15 dicembre 2010 dal Ministro Sacconi, obbliga i datori di lavoro che non aderiscono agli enti bilaterali di garantire comunque ai propri dipendenti le prestazioni erogate dagli enti stessi. Le tutele offerte dalla bilateralità vanno, infatti, ricondotte alla parte economica-normativa del contratto collettivo, producendo efficacia diretta sul contenuto delle situazioni di diritto che regolano il rapporto individuale di lavoro tra l’impresa e ciascuno dei propri dipendenti.

I commenti sono chiusi