LAVORO » Lavoro » Rubrica del lavoro

Jobs Act : Ok agli ultimi decreti

7 Settembre 2015 in Notizie Fiscali
Nel corso del Consiglio dei Ministri tenuto a Palazzo Chigi il 4 settembre 2015 sono stati approvati in via definitiva quattro decreti legislativi collegati  alla legge delega sul lavoro ( Jobs Act)  Le misure adottate riguardano,  l’attività ispettiva, gli ammortizzatori sociali, il riordino della normativa in materia di servizi per il lavoro e di politiche attive e la semplificazione delle procedure in materia di rapporti di lavoro e pari opportunità.  Si interviene ancora sullo statuto dei lavoratori con misure che introducono una maggiore flessibilità.
In materia di controllo a distanza ii particolare viene autorizzato l’utilizzo delle informazioni  ricavate dell’utilizzo di sistemi di videosorveglianza a fini disciplinari, purché attivati per esigenze lavorative, previo accordo con i sindacati  e dai dispositivi elettronici dati in uso ai lavoratori, sempre nei limiti del Codice della privacy e previa dettagliata informazione dei lavoratori stessi, ma senza necessità di autroizzazione sindacale.
Altro punto importante l’ampliamento della NASPI a 24 mesi e la sua messa a regime per la grande maggioranza dei lavoratori che perdono il lavoro.
Stretta sulle dimissioni in bianco:  la lettera del lavoratore dovrà essere compilata in forma telematica su modelli ministeriali . Per quest’ultima novità in particolare si attendono ora i decreti ministeriali per le procedure di attuazione delle nuove norme
 

I commenti sono chiusi