PRIMO PIANO

Iva al 21%: le indicazioni dell’Agenzia sulla correzione degli errori

13 Ottobre 2011 in Notizie Fiscali

Con la Circolare n. 45/E del 12.10.2011, l’Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti in merito all’operatività della nuova aliquota ordinaria IVA del 21%, applicabile a tutte le fattispecie soggette al tributo, poste in essere a partire dal 17 settembre 2011. Le indicazioni spaziano dal momento di effettuazione delle operazioni a come comportarsi in presenza di acconti e fatture anticipate o a esigibilità differita, dai consigli indirizzati ai commercianti al minuto alla correzione degli errori.
In particolare, con riferimento alla correzione degli errori, l’Agenzia chiarisce che i contribuenti che effettuano le liquidazioni periodiche con cadenza mensile possono regolarizzare le fatture emesse entro il mese di novembre fino al 27 dicembre 2011 e quelle emesse nel mese di dicembre fino al 16 marzo 2012. Invece, i contribuenti con liquidazione Iva trimestrale possono correggere le fatture emesse entro il mese di settembre fino al 27 dicembre 2011 e quelle emesse nel quarto trimestre entro il 16 marzo 2012.

I commenti sono chiusi