LAVORO » Lavoro » Rubrica del lavoro

Infortunio con macchinario senza protezioni: il datore di lavoro è penalmente responsabile

17 Settembre 2013 in Notizie Fiscali
La Cassazione penale, sez. IV, con sentenza del 5 settembre 2013, n. 36394 ha previsto che vi è la responsabilità del legale rappresentante della società dell’infortunio occorso al dipendente, che era intento, all’interno dello stabilimento calzaturiero, alla bagnatura delle suole usando l’apposito macchinario in dotazione all’azienda – privo di idonee protezioni preordinate ad impedire che l’operatore potesse venire con la mani a contatto con i rulli in movimento, anchea seguito di incauto comportamento dell’operatore . Il lavoratore aveva infatti infilato inopinatamente la mano sinistra all’interno del macchinario per recuperare una suola, così subendo lesioni personali gravi.
 

I commenti sono chiusi