PRIMO PIANO

Indennità del difensore civico assimilate al lavoro dipendente

10 Dicembre 2010 in Notizie Fiscali
Fonte: Fisco Oggi

L’Agenzia delle Entrate, con la Risoluzione n. 126/E del 9 dicembre 2010, fornisce chiarimenti in relazione al trattamento fiscale applicabile alle indennità ed alle altre somme corrisposte a titolo di rimborso spese per missioni erogate al difensore civico regionale. In particolare, tali indennità costituiscono redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente assoggettati pertanto alla relativa tassazione, in quanto si tratta di remunerazioni erogate per lo svolgimento di una pubblica funzione (articolo 50, comma 1, lettera f) del Tuir).

I commenti sono chiusi