PRIMO PIANO

IMU: agevolazioni dai Comuni per gli anziani ed i disabili

11 Giugno 2012 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

In molte città, sono ancora in fase di elaborazione le delibere ed i regolamenti relativi all’IMU, tuttavia emerge già sin d’ora che la maggior parte dei Comuni decide di assimilare all’abitazione principale le case delle persone lungodegenti in istituto di ricovero o di riposo, facoltà concessa ai Comuni dal correttivo introdotto con la legge di conversione al D.L. n. 16/2012 e resa operativa con la Circolare n. 3/DF/2012. Pochissimi, invece, i Comuni che riservano agevolazioni ai residenti all’estero ed ai canoni concordati o liberi.

I commenti sono chiusi