FISCO » Imposte indirette » Bollo e concessioni governative

Imposta di bollo su immobili e attività all’estero: le regole attuative

6 Giugno 2012 in Notizie Fiscali
Fonte: Fisco Oggi

Il Provvedimento dell’Agenzia delle Entrate del 5 giugno 2012, oltre che dettare le regole attuative relative all’imposta di bollo sui capitali scudati, detta anche quelle relative all’imposta di bollo sul valore degli immobili situati all’estero e di quella sul valore delle attività finanziarie detenute all’estero, istituite a decorrere dal periodo d’imposta 2011 dal decreto “salva Italia” (Dl n. 201/2011, articolo 19, commi 13 e 18). Il versamento va effettuato, senza obbligo di acconti, entro il termine previsto per il versamento a saldo delle imposte sui redditi derivanti dalla dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta di riferimento, con possibilità di avvalersi della rateizzazione degli importi dovuti.

I commenti sono chiusi