PRIMO PIANO

Immobili detenuti all’estero

17 Maggio 2010 in Notizie Fiscali

La risoluzione n. 12115, del 15 febbraio 2010 della Dre Lombardia, ha chiarito che gli immobili detenuti all’estero e ivi soggetti a tassazione, concessi in locazione, costituiscono reddito imponibile in Italia per un importo pari alla differenza tra il valore dell’affitto e le spese deducibili secondo la legislazione locale. Pertanto nel quadro RL dovrà essere indicato l’ammontare di imponibile al netto delle spese sostenute nel paese estero.

I commenti sono chiusi