PRIMO PIANO

Il Fisco premia le aggregazioni

5 Febbraio 2007 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

Nella Finanziaria 2007 vengono previste apposite disposizioni agevolative per le imprese che effettueranno processi di aggregazione. Rispetto ai bonus delle precedenti normative l’aggregazione 2007 si differenzia per l’entità del vantaggio concedibile, cioè il risparmio in termini di minori imposte su maggiori poste dell’attivo iscrivibile fino al tetto di 5 milioni di Euro. L’agevolazione può essere utilizzata, innanzitutto, per eseguire una aggregazione tramite operazioni di fusione e scissione. Il requisito esplicitamente richiesto è che la società risultante debba appartenere ai tipi indicati dall’art. 73 lettera a) del Tuir (Spa. Sapa, Srl e società cooperative).

I commenti sono chiusi