PRIMO PIANO

Il “reverse” allarga il campo

22 Maggio 2009 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione numero 954-56676/2009 del 9 Aprile, ha affermato che anche le imprese manifatturiere sono tenute all’applicazione dell’Iva con il metodo del reverse charge quando eseguono prestazioni in subappalto nell’edilizia; il regime dell’inversione contabile viene previsto se viene realizzata un’opera edile diversa dai beni ordinariamente prodotti.

I commenti sono chiusi