PRIMO PIANO

I sostituti d’imposta ridurranno gli acconti

17 Novembre 2009 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

Per i lavoratori dipendenti che compilano la dichiarazione 730 per la denuncia di redditi diversi da stipendi e pensioni, è previsto uno sconto del 20 per cento dell’acconto Irpef. Per chi ha già versato gli anticipi fiscali senza tener conto dello sconto in arrivo, spetterà un credito d’imposta. Per i rimborsi ai comuni dei tagli legati all’Ici, il decreto assicura l’anticipo dell’80 per cento ed entro il prossimo 31 marzo i sindaci dovranno presentare una nuova certificazione per ottenere il saldo. I bonus fiscali di 3,7 miliardi saranno coperti con i 4 miliardi prodotti dall’imposta straordinaria prodotta dallo scudo fiscale.

I commenti sono chiusi