PRIMO PIANO

I conti aperti dell’eredità

22 Gennaio 2007 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

Tra i numerosi problemi applicativi ancora aperti della nuova disciplina su successioni e donazioni vi è quello relativo alla tassazione del trust. La legge sancisce l’applicazione dell’imposta di donazione all’istituzione di vincoli di destinazione, con la conseguenza che una lettura superficiale della norma in questione potrebbe condurre ad un risultato inaccettabile: l’imposta di donazione applicabile a qualsiasi vincolo di destinazione (ad esempio vincoli urbanistici, fondo patrimoniale, accettazione di eredità con beneficio di inventario). In realtà bisognerebbe ritenere applicabile questa imposta soltanto in caso di incremento patrimoniale in capo ad un beneficiario del trasferimento gratuito (ad esempio al trasferimento da trustee a beneficiario e non al trasferimento dal disponente al trustee).

I commenti sono chiusi